la cruna dell'ago

Icona

Ciò che passa. Per la testa e per il Blog.

No alla centrale idroelettrica. Sulle Dolomiti è “guerra dell’acqua”

Leggi l’articolo e guarda il video su Il Vostro Quotidiano

GOSALDO (Belluno) – Un migliaio di persone provenienti da tutto il Veneto e rappresentanti decine di associazioni hanno risalito la Valle del Mis, nel cuore del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, per richiamare l’attenzione sulla costruzione di una centrale idroelettrica che sfrutterà l’acqua del torrente. Nel greto, violando il cantiere, hanno piantato simbolicamente fiori e piccoli alberi. Tra le Dolomiti riconosciute dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità è in corso una guerra, la guerra dell’acqua, che divide anche le stesse comunità locali. Da una parte cittadini, associazioni per la tutela dell’acqua e dell’ambiente (tra cui Acqua Bene Comune e Cai), forze sociali, operatori turistici. Dall’altra molti amministratori, dai comuni alla Regione Veneto, e le società coinvolte nei lavori di altre decine di piccole centrali idroelettriche. L’equilibrio tra business degli incentivi europei e ambiente è saltato. Le speranze dei manifestanti stanno nella possibile revisione dei criteri per la concessione dell’acqua e nel diritto degli abitanti della piccola frazione di Tiser, che vantano i diritti d’uso sul suolo del cantiere aperto dalla società Eva Valsabbia di Salò.

Annunci

Archiviato in:ambiente, energia, inchiesta, video, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Argomenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: